Operativi dal Lunedì al Venerdi 08AM-06PM
Chiama per INFO +039 3478642907
My Cart
0,00
My Cart
0,00
Blog

La canapa ha circa 12000 anni!

La canapa è una delle prime piante che l’umanità abbia mai coltivato e le prime tracce della sua domesticazione sono state ritrovate, addirittura, ben 12mila anni fa, indicando che la specie era già stata coltivata dal primo Neolitico, a partire da una zona che oggi potremmo identificare con l’attuale Asia orientale.

Tali rivelazioni sono arrivate da uno studio scientifico pubblicato di recente su Science Advances.

Secondo lo studio, la coltivazione della marijuana ha radici molto più lontane di quanto si fosse capito precedentemente: praticamente la cannabis “è una delle prime specie coltivate“, ha dichiarato Luca Fumagalli, coautore dello studio del Laboratorio di Biologia della Conservazione dell’Università di Losanna, a Inverse.

Per arrivare a questo risultato gli studiosi hanno osservato 110 genomi di canapa sativa usando l’analisi molecolare e il sequenziamento del DNA di nuova generazione per ricostruire gli alberi filogenetici che mostrano le relazioni tra e l’evoluzione di quattro gruppi di cannabis geneticamente distinti.

Cannabis basale – Questo gruppo è “sorella di tutte le altre categorie di cannabis”, compresa tutta la canapa coltivata dall’uomo e la cannabis psicoattiva nel mondo. Include le piante selvatiche e gli ibridi tradizionali di cannabis, conosciuti come “landraces”, che si trovano nella Cina moderna.
Canapa – Questo gruppo comprende tutte le varietà di canapa presenti nel mondo. La canapa è una varietà di Cannabis Sativa che si distingue dalle altre varietà di cannabis per i suoi bassi livelli di tetraidrocannabinolo – l’ingrediente psicoattivo che caratterizza la canapa.
Il primo gruppo di cannabis stupefacente – Questo gruppo comprende ceppi selvatici di cannabis con proprietà psicoattive provenienti da Cina, India e Pakistan, così come una varietà di cannabis coltivata in India.
Il secondo gruppo di cannabis stupefacente – Questo gruppo comprende varietà di cannabis con proprietà stupefacenti che sono state coltivate in tutto il mondo.

Il primo gruppo, quello della “Cannabis basale” ritenuto cruciale dai ricercatori non era stato rilevato nelle ricerche precedenti. E, grazie a questa impostazione, i ricercatori sono giunte a conclusioni davvero interessanti.

L’origine della cannabis coltivata o addomesticata può essere risale all’Asia orientale.
La scissione tra l’antica cannabis basale e la moderna cannabis coltivata è avvenuta circa 12mila anni fa, portando la ad essere una delle prime piante coltivate sulla terra
Queste prime colture di cannabis coltivata hanno formato gruppi genetici separati di canapa e cannabis psicoattiva circa 4mila anni fa.

Leave your thought

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom attributes
  • Custom fields
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping