Blog, Cannabusiness

Dove comprare Erba legale in Italia

Erba Online AppenninnoFarm

La vendita di Cannabis light è consentita sia nei negozi fisici che negli e-commerce online. Di questi ultimi se ne possono trovare molti, infatti basta fare una ricerca su Google per trovare liste infinite di shop online che si occupano di vendere prodotti alla canapa. Tuttavia questo non significa che siano tutti validi.

La “cannabis light” è un fenomeno attualissimo legato alla coltivazione e alla vendita legale della marijuana legale, quel particolare tipo di erba dal bassissimo contenuto di THC e per questo non classificata come uno stupefacente. La canapa light è il risultato di anni di studio in campo genetico, i cui risultati hanno portato alla creazione di varietà di canapa depotenziate del principio attivo responsabile degli effetti allucinogeni, il THC (tetracannabidiolo).

pianta di cannabis light

Per comprendere meglio il fenomeno dell’erba legale, bisogna prima di tutto guardare alla legge che regola la coltivazione della canapa e degli usi consentiti dalla legge, ovvero il decreto legislativo 242/2016 il quale recita che la coltivazione della canapa in Italia è consentita per uso tessile, industriale, scientifico, edilizio e per altri usi tecnici, purché queste varietà non contengano livelli di THC superiori allo 0.2% e non oltre lo 0.5%. Il prodotto non è da intendersi per uso ricreativo.

Detto questo, è evidente che l’industria della cannabis legale va ad inserirsi in un vuoto normativo che consente la coltivazione di esemplari di canapa con basso THC, e che quindi tecnicamente l’acquisto e la detenzione di canapa light non costituisce reato. Ecco allora che la marijuana light, quella il cui contenuto di THC è sotto lo 0.5%, è diventato il fenomeno del momento ed un mercato economico in forte espansione.

Noi di AppenninoFarm produciamo e vendiamo prodotti a base di Canapa di qualità superiore e ci impegniamo a mantenere un prezzo di mercato concorrenziale.
Vendiamo sia al dettaglio che all’ingrosso.
Per saperne di più, visita il seguente link.

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *